• Home
  • Categoria: Articoli

QUALI SONO GLI OBBLIGHI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO IN CAPO AL DATORE DI LAVORO?

 

Per chi ha appena aperto una attività, o per chi l’attività ce l’ha già da tempo, quando si parla di sicurezza sul lavoro sembra sempre di attraversare un campo minato dove non si sa mai come orientarsi e in quale direzione andare.

Molte sono infatti le domande che ci si pone, quali:

  • Cosa devo fare?
  • Servono dei documenti?
  • A chi mi devo rivolgere?
  • Mi devo aggiornare?
  • Quanto mi costa?

Niente paura! Sono qui  aiutarti e indicarti, nella solita maniera semplice e sintetica, cosa devi fare e le tempistiche!

Read More

Lavoro a distanza e smart working: quali sono le differenze?

Da quando è iniziata l’emergenza Coronavirus si sente sempre più spesso parlare di smart working (o lavoro agile) e di lavoro a distanza.

Il problema però è che quasi sempre si confondono i due concetti.

Infatti il lavoro a distanza (o telelavoro) e lo smart working (o lavoro agile) sono due cose ben diverse tra di loro.

 

La differenza sostanzialmente è data da come si svolge il lavoro e nel tipo di lavoro che viene appunto svolto.

  • Quando parliamo di lavoro a distanza il lavoratore, grazie alle tecnologie che vengono adottate, svolge presso la propria abitazione o altra struttura nella sua disponibilità (da lui definita) le abituali mansioni che svolgerebbe presso la sede fisica aziendale.
    Naturalmente l’azienda fissa gli orari che deve osservare, come deve svolgere il lavoro, quali strumenti deve usare, ecc… Read More

PULIZIA E SANIFICAZIONE AZIENDALE AI TEMPI DEL COVID-19

In questi ultimi giorni mi capita sempre più spesso di leggere sui vari social numerosi post, spesso con le stesse domande ripetute all’infinito dai vari utenti, dai quali si evidenzia la grande confusione che c’è in merito.

Ho pensato quindi di scrivere questo articolo, col solito linguaggio semplice e senza troppi tecnicismi, per cercare di dare un po’ di chiarezza e soprattutto per dare delle linee guida ad aziende e colleghi che non sanno bene come comportarsi e cosa fare di preciso.

Innanzitutto quando si fa la sanificazione in azienda?

Read More

CORONAVIRUS: TIPI DI MASCHERINA (E LORO PRO E CONTRO)

Durante questi giorni ci sono sempre più persone che mi contattano chiedendomi se una tipologia di mascherina è più buona rispetto a un’altra e soprattutto se porta realmente un beneficio indossare le mascherine.

Ho deciso quindi di fare chiarezza una volta per tutte dando una spiegazione semplice e chiara sulle varie tipologie di mascherine e su come si utilizzano.

 

Come forse già sai in commercio esistono di diverse tipologie di mascherine (semplici, FFP1, FFP2 e FFP3, con o senza valvola) e tutte ovviamente hanno scopi e funzioni diverse.

Per questo motivo è importante che ogni tipologia venga usata per un ben preciso scopo!
Indossare una mascherina sbagliata infatti può essere non solo inutile, ma anche dannoso per sé o per gli altri.

Ecco quindi una breve descrizione delle varie tipologie di mascherine e del grado di protezione che offrono a te e agli altri Read More

COVID-19 / Fase 2: Le nuove misure per la sicurezza nei luoghi di lavoro

Qualche giorno fa il presidente del Consiglio Conte ha ricordato che dal 4 maggio, con la fine del lockdown, non tutte le attività potranno ripartire.

Infatti il rischio dei contagi è ancora troppo alto.

 

Si, ci sarà un allentamento delle misure restrittive e i cittadini potranno finalmente uscire (con le dovute limitazioni e precauzioni), ma probabilmente per le aziende si procederà a scaglioni al fine di evitare assembramenti nei luoghi di lavoro e affollamento sui mezzi pubblici.

È possibile anche che ci siano differenze sostanziali da regione a regione, a seconda della classificazione di rischio.

In quest’ottica l’INAIL ha stilato un documento tecnico (su cui si baserà il governo per decidere chi e quando potrà ripartire) utile per la rimodulazione delle misure di sicurezza nei luoghi di lavoro.

In particolare vengono elencate alcune raccomandazioni che le aziende dovranno seguire per ripartire nella fase due Read More

L’emergenza in azienda e la sua gestione

L’emergenza può essere definita come il verificarsi di una situazione anomala o di un fenomeno – anche naturale – dannoso.

Sono emergenze ad esempio un terremoto, una inondazione, una esplosione, il rilascio di una sostanza pericolosa, un incendio, ecc.

Quindi come puoi facilmente comprendere in ogni ambiente di vita e di lavoro può manifestarsi una emergenza, di qualsivoglia natura, ed in qualunque momento.

Inoltre va tenuto ben presente che la normativa di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori (“Testo Unico”) considera anche le EMERGENZE come possibili fonti di danno alla salute e alla sicurezza dei lavoratori.

Da qui nascono quelli che sono gli obblighi del datore di lavoro in materia di gestione delle emergenze, ovvero:

Read More

[Un ERRORE frequente: i Costi della Sicurezza]

In tantissimi mi avete richiesto approfondimenti sulla Stima dei Costi della Sicurezza.

Effettivamente c’è ancora tanta confusione, cari amici 😀

Anzi, a dire il vero, è già tanto se qualcuno si chiede cosa siano questi famigerati Costi della Sicurezza, prima ancora di saperli stimare  -.-‘

E allora, prendiamo il buon vecchio Testo Unico.

Sì, perché, vedete, non c’è nulla da inventare: tutto è normato, va “solo” applicata la Legge!

Read More